Se non ci sei, mi sento persico

Delicato e ben digeribile, il persico è un pesce d’acqua dolce molto diffuso e normalmente poco costoso. Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce per cucinarlo con funghi e zafferano.

Filetti di persico allo  zafferano e funghi

Filetti di persico allo zafferano e funghi

Ingredienti:

Filetti di pesce persico

Latte

Olio evo

Funghi freschi o surgelati

Erbe aromatiche (timo, aneto, rosmarino, erba cipollina)

Zafferano

1 spicchio d’aglio

Procedimento:

Saltare i funghi in padella con olio evo. A parte, fare dorare i filetti di persico in una padella più larga con lo spicchio d’aglio. Aggiungere un po’ di latte, le erbe e lo zafferano fino a creare una salsa cremosa. Impiattare e unire i funghi saltati.

Io ho usato questo bel piatto in ceramica bianca a forma di pesce e ho aggiunto due foglie di insalata per creare la coda.

Per altre variazioni sul tema:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...