Assaggiare l’arte di Cinzia Morini al nuovo ristorante Squid di Parma

Un abbraccio tra cucina e arte che profuma di mare. In via delle Fonderie 13/A a Parma, ha aperto da pochi giorni lo Squid Restaurant. Alle pareti e sul menu una piacevole sorpresa: i dipinti di Cinzia Morini insieme quelli di Alfonso Borghi. Così il cibo ha più colore e i quadri hanno più sapore. In un ambiente accogliente, ma sofisticato, i palati più esigenti vengono infatti solleticati con piatti di pesce fresco accompagnati dai migliori vini scelti personalmente dal manager Lorenzo Buonocore.

Cinzia Morini è un’artista parmigiana cha ha partecipato a numerose mostre collettive e personali in Italia e all’estero, ottenendo segnalazioni, riconoscimenti e premi. Si è confrontata con altri pittori e maestri, sperimentando varie tecniche pittoriche che hanno via via arricchito le sue conoscenze fino alla elaborazione di una sua personale interpretazione della materia, dei colori, delle emozioni e delle sensazioni che la spingono a dipingere.
Per conoscerla meglio: www.cinziamorini.it

Assaggiare il Tortél Dóls a Colorno (PR): Gran Galà il 5 e 6 ottobre

Si racconta che fosse molto gradito alla Duchessa Maria Luigia. Il Tortél Dóls, primo piatto tipico della Bassa Parmense preparato con ingredienti della tradizione, sarà possibile assaggiarlo nella sua versione originale sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019  a Colorno (PR) in occasione del Gran Galà. Mestieri antichi, giochi per i più piccoli e visite gratuite alle chiese arricchiscono il programma di una manifestazione giunta alla sua 11^ edizione.
Torna quest’anno anche la tradizionale gara tra rezdore, con una grande novità: i vincitori delle precedenti edizioni (giuria della Confraternita) si sfideranno per l’assegnazione dell’ambito tortello d’oro.  Padrino dell’XI edizione del Gran Galà del Tortél Dóls di Colorno sarà poi il mitico Vito (Stefano Bicocchi), il noto volto televisivo già presente in numerose edizioni passate che intratterrà con la sua comicità e la sua teatralità domenica 6 ottobre dalle 14:30 in poi.
“L’Amministrazione comunale sostiene questa iniziativa ed è vicina alla Confraternita
perché siamo convinti che occorra sempre più valorizzare le eccellenze del nostro
territorio. Il nostro è un territorio a vocazione turistica, che ha una grande storia e una
grande cultura anche in ambito culinario” ha dichiarato il Sindaco di Colorno, Christian
Stocchi , durante l’incontro con la stampa.
“L’edizione di quest’anno sarà ricca e ci saranno tante novità come il Tortello d’Oro ma non
solo, c’è la stretta collaborazione con le associazioni e le attività commerciali del paese.
Ringraziamo la nuova amministrazione per averci sostenuto in questa undicesima
edizione, ringraziamo tutti gli Sponsor per il loro prezioso contributo, perché grazie a tutti
coloro che hanno collaborato questa undicesima edizione sarà una grande festa per il
paese e per tutti loro che verranno a trovarci” ha poi aggiunto il Presidente della
Confraternita del Tortél Dóls di Colorno, Luciano Bergonzi.
Come nelle dieci edizioni precedenti, la manifestazione si svolgerà in Piazza Garibaldi,
davanti alla splendida Reggia di Colorno . Il Tortél Dóls sarà naturalmente il re dei menù del
weekend. Si potrà dunque gustare un menù completo davanti allo spettacolare ingresso della Reggia di Colorno (sotto il tendone) o un menù parziale nell’Osteria della Confraternita del Tortél Dóls, uno spazio allestito come le antiche osterie della bassa parmense (aperto solo domenica). Qui sarà possibile degustare il tortello dolce e le altre specialità presenti nel menù in maniera più rapida rispetto al tendone.
Il menù che unisce tradizione e innovazione, ideato e realizzato da Barbara Dallargine dell’Hostaria Tre Ville e Mario Marini dell’Agriturismo Il cielo di Strela.
Il ristorante sarà aperto a pranzo e cena durante il week-end e porterà in tavola “portate che sfruttano materie prime selezionate delle aziende agricole e di trasformazione del
territorio e che hanno una continuità ideale con le proposte degli anni passati con l’introduzione di alcune novità, sempre nel rispetto della tradizione locale e della festa”, come ha spiegato la Chef Barbara Dallargine.

Continua a leggere

Assaggi di felicità: la storia di Lidap a Vigatto (PR)

“La felicità è reale solo quando è condivisa” scriveva Lev Tolstoj. Parole che da 28 anni la Lega Italiana contro i Disturbi d’ansia, d’Agorafobia e da attacchi di Panico fa proprie utilizzando lo strumento del gruppo per trovare risposte a vari disagi. Alle ore 17.00 di domenica 8 settembre Alma Chiavarini e Giuseppe Costa (formatori e facilitatori per LIDAP Onlus sez. di Parma) racconteranno la storia della loro associazione  durante l’incontro dal titolo “Felicità in gruppo: l’auto-mutuo-aiuto come strumento di benessere”, che si terrà nella sala conferenze della Villa Meli Lupi di Vigatto (PR) in occasione della manifestazione “Benessere in Villa”.

Continua a leggere

Assaggi di Funghi Porcini ad Albareto (PR)

Buongustai, esperti fungaioli e curiosi, tra profumati stand enogastronomici, menu “a tutto fungo”, escursioni, musica, eventi legati alla micologia, show cooking e divertimenti per bambini. Saranno ospitati dalla Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto (PR), che quest’anno taglierà il traguardo delle 24 edizioni  dal 4 al 6 ottobre 2019.

Continua a leggere

Assaggi di Bologna Estate: viaggio nelle relazioni al Piazza Verdi Village

Parlare d’amore a Bologna. Di amore sano e malato, di amore virtuale e reale, di amore per sé e per gli altri. Giovedì 4 luglio alle ore 19.00, sul palco della manifestazione Piazza Verdi Village di Bologna Estate 2019, sarà possibile durante la presentazione del libro “Amori 4.0” con la moderazione del dottor Gianluca Pascucci dell’Associazione Insight.

Continua a leggere

Assaggi di Amori 4.0: presentazione gourmet ai Weekend Letterari Fest

Un appuntamento letterario che si sposa con piatti creati in sintonia con la stagione estiva. Venerdì 14 giugno verrà presentato a Parma per la prima volta il libro “Amori 4.0”, edito da Alpes Italia: un viaggio attraverso il mondo degli affetti del terzo millennio. Una raccolta di autorevoli contributi di professionisti che operano su tutto il territorio nazionale.
L’evento rientra nella manifestazione “Weekend Letterari Fest“, con il patrocinio del Comune di Parma, ed in collaborazione con la rassegna “The Future. Next stop Parma“.

Continua a leggere

Assaggi di Futuro: prossima fermata Parma

Salute, Lavoro, Amore. Da qui al 2029. Non si tratta di previsioni astrologiche, ma di assaggi, idee, visioni, suggestioni e proposte per i prossimi 10 anni. The Future. Next stop Parma – Il futuro ferma a Parma è la manifestazione attesa a Parma dal 20 maggio al 25 giugno.


Comune di Parma, Università di Parma e Unione Parmense degli Industriali sono i
promotori e sostenitori di una kermesse che coinvolge numerose altre realtà
cittadine (Azienda Ospedaliera, Ascom Confcommercio, Cna,) aziende innovative e
start up e che ha come partner il Festival della Parola, il Festival dello Sviluppo
Sostenibile, il Festival dei week end letterari.

Continua a leggere

Assaggi di prevenzione amorosa: Gaia Parenti apre “Amori 4.0” a Padova

Per il secondo anno consecutivo, la rete dei professionisti “Amori 4.0” proporrà a Padova, dal 28 febbraio al 4 aprile 2019, la rassegna “Amori 4.0: viaggio nel mondo gli affetti” con incontri, seminari e laboratori sui temi delle relazioni ai tempi dei selfie e dei social network, mettendo esperienza e competenze a disposizione di cittadini e colleghi. Continua a leggere

Assaggi di Arteterapia per riscoprire la vera forza

Alle due dimensioni che risiedono in ciascun essere umano indipendentemente dall’identità di genere, la seconda edizione della rassegna nazionale “Amori 4.0”, in collaborazione con Lidap Onlus sez. di Parma, dedica un laboratorio di Arteterapia dal titolo “Maschile interiore ed esteriore: alla riscoperta della vera Forza”, nell’ambito del progetto in itinere “Le ferite di Ercole”. L’appuntamento è per sabato 23 febbraio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 18.00, negli spazi del Laboratorio Famiglia Al Portico di strada Quarta 23 a Parma.

Beatrice Trentanove, arteterapeuta

A condurlo attraverso tecniche espressive di Arteterapia e SoulCollage® sarà Beatrice Trentanove, Arteterapeuta ed artista, con l’introduzione di Amalia Prunotto, psicologa e psicoterapeuta, responsabile della rassegna Amori 4.0 e ideatrice del progetto “Le ferite di Ercole”. Continua a leggere

Assaggi di Slow Food al Castello di Padernello (BS)

Il Castello di Padernello a Borgo San Giacomo, nella Bassa Bresciana, è uno spazio in cui il tempo sembra essersi fermato e in cui la vocazione agricola è ancora quella predominante. Il Mercato della Terra® ogni terza domenica del mese – è un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. E i prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi ben precisi.

Slow Food a Padernello

Le prossime date sono: 17 febbraio, il 17 marzo, il 14 aprile, il 19 maggio, il 16 giugno, il 20 luglio, quando avrà luogo una speciale edizione serale, il 15 settembre, il 20 ottobre, il 17 novembre, il 15 dicembre. Gli appuntamenti si rinnovano di mese in mese, portando a ogni nuovo incontro delle novità. Continua a leggere