Dalle cruditè alla mousse: il menu detox di Jaki per “Salute & Benessere”

Un menu leggero, naturale e policromo è stato cucinato e servito dalla cuoca Chiara Ceci durante la serata “Detox e Brucia Grassi” del ciclo Salute & Benessere che si è tenuta nei giorni scorsi da JAKI – Cafè & Cucina Naturale – a Parma: cruditè di stagione con ricottina di soya e aromatiche, vellutata di erbe di campo con ortica e tarassaco, burgher di miglio e barbabietole rosse, insalatina con salsa tzatziki di sedano, hummus di ceci saporito e asparagi al forno; infine mousse di fragole e papaya, il tutto accompagnato da estratti di frutta e verdura e una tisana finale.

La serata è stata introdotta dalla giornalista Francesca Caggiati, delegata stampa specializzata ARGA e ideatrice del format, che ha intervistato tra una portata e l’altra il dott. Giuseppe Finzi – Responsabile della struttura semplice dipartimentale Day hospital dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma – e la dott.ssa Elisabetta Dall’Aglio – Medico specialista in Scienza dell’Alimentazione, Diabetologia e Ricercatrice dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma.

Al bando la dieta “mima digiuno”, che come ha sottolineato la dott.ssa Dall’Aglio “non è fondata su evidenze mediche”: la scelta più conveniente per il portafoglio oltre che per la bilancia è quella di cucinare piatti semplici e genuini partendo dagli ortaggi di stagione. “Altro ruolo fondamentale in ogni dieta – ha evidenziato la dott.ssa – lo hanno inoltre le vitamine, in particolare la B12, che è esclusivamente animale. Va pertanto integrata nella dieta vegana”. “Premettendo che non esistono cibi miracolosi – ha suggerito il dott. Finzi – tutte le diete che promettono miracoli sono perlopiù finalizzate a fare business. I vantaggi invece di un’alimentazione a base di prodotti a km zero sono innumerevoli in termini di inquinamento e salute”. Durante la serata è intervenuto anche Marco Arena, specializzato in nutraceutica e autore di libertas.bio, che ha spiegato le proprietà dell’aloe vera e i benefici detossinanti di questa pianta. Si è parlato poi di disturbi alimentari, grazie alla presenza di due membri dell’associazione Overeaters Anonymous (Mangiatori Compulsivi Anonimi): “I gruppi di auto-mutuo-aiuto sono utilissimi – ha sottolineato Finzi – ma se l’anoressia è una malattia molto grave, la bulimia è più difficile da curare”. Le Associazioni coinvolte hanno messo a disposizione materiale informativo e fatto conoscere le attività che svolgono in città, tra cui i gruppi di auto-mutuo-aiuto degli Overeaters Anonymous che ogni ultimo sabato del mese sono aperti al pubblico presso la loro sede di fianco al Teatro Europa in via Oradour.

Il ciclo “Salute & Benessere” è patrocinato da ARGA (Associazione Giornalisti Agroalimentare), Provincia di Parma,Confagricoltura Parma e con la collaborazione dell’Azienda Ospedaliero Universitaria. Per la serata dedicata alla disintossicazione e al controllo del peso ha ottenuto anche il patrocinio di AIDAP (Associazione Italiana Disturbi dell’Alimentazione e del Peso) e Amici Obesi e la presenza di Overeaters Anonymous (Mangiatori Compulsivi Anonimi). Ulteriori informazioni sulle attività delle Associazioni si possono trovare sui siti aidap.org, amiciobesi.it e overeatersanonymous.it.

Il prossimo incontro in calendario del ciclo Salute & Benessere tratterà i problemi della pelle e dei capelli: quanto incide l’alimentazione e come possiamo migliorarli? Quali sono le sostanze nocive o le situazioni che incidono maggiormente sui problemi dermatologici e tricologici? Se ne parlerà con esperti in dermatologia, allergologia e tricologia durante una cena antiossidante a base di alimenti che aiutano la pelle a rimanere giovane e sana e aiutare i capelli a crescere robusti e folti che si terrà sabato 27 maggio 2017 all’Emporio Risto Bistrò.

Ulteriori informazioni sulla serata sono disponibili sul gruppo Fb “Salute & Benessere Parma” che condivide iniziative e notizie legate al benessere e alla sana alimentazione.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...