Assaggiare per credere: cosa e perché?

Adoro il verbo “assaggiare” perché si presta a descrivere svariate azioni, non solo in campo culinario. Ma prima di addentrarmi in quello che è per me l'”assaggio”, vi invito a leggere la definizione del vocabolario Treccani. Si parla infatti di “provare, fare esperienza di qualche cosa”. E si cita il grande Dante: “Rimirando intorno come colui che nove cose assaggia”.

Non si può forse assaggiare un luogo da visitare? O un libro da leggere? O ancora, un profumo da regalare? 
Continua a leggere

Annunci