Assaggi en plein air: il pic-nic

Speciali scampagnate del gusto, per ritrovare l’alta qualità del cibo insieme alla suggestione offerta da luoghi di particolare bellezza. Sono le idee per pic-nic in famiglia o con gli amici più cari, che propongono alcuni hotel e ristoranti. Per poter gustare finger food, ghiottonerie e spuntini frugali, in totale libertà.

Sul Grande Fiume è “pig nic”
Si può celebrare il territorio della Bassa parmense e le sue eccellenze gastronomiche con un pic-nic? Certo che sì, soprattutto se questo diventa un pig-nic, ovvero un’iniziativa dedicata sia agli amanti della carne di maiale, ma anche a chi ha la curiosità di conoscere, attraverso un racconto storico-naturalistico, le razze antiche di suini (la Nera Parmigiana, la Bordigiana, la Maculata ecc.), all’interno del percorso Po Forest. I fratelli Luciano e Massimo Spigaroli, gestori e chef dell’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR), hanno ben pensato di coniugare i sapori tipici alla lunga tradizione contadina e artigianale di questa terra, proponendo fino al 31 ottobre 2019 un’esperienza gastrofluviale all’aria aperta, che ravviva l’idea del pic-nic declinandola in una forma emiliana. Nel cestino confezionato da mani esperte, tante prelibatezze che sono vanto dell’arte culinaria trasmessa nell’Antica Corte Pallavicina. Prenotando un “Pig Table” – tavolo attrezzato per massimo 8/10 persone nel bosco fluviale del Po – si può godere al meglio uno splendido pic-nic targatoSpigaroli. Tavolo del maiale, Tavolo della lepre, Tavolo del picchio e Tavolo della volpe diventano sono le location d’eccezione da abbinare al MENU Onnivori – con Panino a forma di maiale e Culatello di Zibello Spigaroli, Insalata del Casaro composta da insalata verde con spalla cotta e Parmigiano, Frittata, Dolce, un Frutto, Vinaigrette in vetro e Acqua ½ litro in vetro – o al MENU Vegetariano, inclusivo di Insalata di grani antichi Spigaroli, Insalata del Casaro: insalata verde con Parmigiano, Pane a forma di maialino, Frittata, Dolce, un Frutto, Vinaigrette in vetro e Acqua ½ litro in vetro. Il costo del cestino pic-nic è di 22 euro a persona (10 euro box bimbi). La raccomandazione è poi sempre quella di riportare tutto indietro (vuoti, rifiuti ecc.) e non abbandonare nulla nel bosco. (Tel. 0524 936539,www.acpallavicina.com/relais )

 

Picnic elegante, in stile “Serenissima”
Le rive del Brenta erano la meta di villeggiatura prediletta dai nobili veneziani che amavano passeggiare tra gli splendidi giardini delle Ville Palladiane. Ancora oggi questi luoghi, a pochi chilometri da Venezia, rappresentano la destinazione ideale per una gita fuoriporta, per chi vuole lasciare il trambusto cittadino e immergersi in scorci di paesaggio che testimoniano la bellezza del classicismo e che si prestano al gusto di un pic-nic più riservato e raffinato. Come quello preparato con cura dalRomantik Hotel Villa Margherita di Mira Ponte (VE): nel cestino mini sandwiches lattuga e formaggio, salmone affumicato, insalata di Kamut alle verdure, polpettine di tonno, che deliziano il palato accompagnate dalle bollicine del Prosecco locale o semplicemente da acqua gassata. I manicaretti si possono gustare anche nel grande parco dell’hotel, una bellissima villa del XVII secolo. Il prezzo del cestino è di 60 euro a persona incluso l’uso delle biciclette messe a disposizione. (Tel. 041 4265800, www.romantikhotels.com)

 

Al lago, con un cestino di leccornie
Un tranquillo scorcio di montagna, affacciato sul Lago di Costalovara, e la possibilità di godere di una intera giornata di sole. Non può che venire voglia di organizzare un pic-nic, per apprezzare pienamente la bellezza di un’area boschiva meravigliosa incastonata tra le Dolomiti e il Corno del Renon. In questa terra generosa di bellezza naturale l’Hotel Weihrerhof di Renon (BZ) ha studiato una simpatica e invitante proposta per chi vuole pranzare o fare merenda seduto all’ombra di un albero, o direttamente a bordo lago, assaporando non solo le prelibatezze ma anche il panorama straordinario che ne fa da cornice. Un tradizionale cestino da pic-nic con le specialità tirolesi viene preparato con cura e consegnato a chi vuole ritagliarsi il proprio angolo riservato o a chi semplicemente vuole essere rapito dal verde del bosco o dai colori di un prato fiorito, all’avventura ma senza rinunciare al gusto di appetitosi manicaretti. (Tel. 0471 345102, www.weiherhof.com)

Un pic nic a bordo piscina
Il relax sulle rive del laghetto naturale di Flötscher Weilher, immerso in un altipiano custodito da foreste, vette e alberi di meli, vicino Bressanone (BZ): luogo ideale dove pensare di organizzare uno spensierato pic nic, lontano dal trambusto delle grandi città. E il Seehof Nature Retreat di Naz che qui sorge, lo ha ben capito pensando a diverse formule per uno spuntino o un pasto all’aria aperta. Si comincia con la colazione “outdoor”, che può essere servita sulla terrazza panoramica della Spa, che ha l’accesso diretto al laghetto ed è affacciata sulla piscina infinity e sulla meraviglia di un paesaggio naturale maestoso, oppure in totale riservatezza, sulle terrazze delle junior suites e delle suites. Ovviamente, il tradizionale cestino è d’obbligo e sarà consegnato con, al suo interno, una straordinaria varietà di leccornie. Un modo perfetto per riscoprire il valore di un tempo equilibrato e lento, in sintonia con l’ambiente circostante (prezzo a partire da 15 euro a persona come surplus).  (Tel. 0472 412120, www.seehof.it )

“Pic chic” in baita
Che picnic sarebbe se non fosse all’insegna dell’autenticità e dell’amore per la natura e i prodotti genuini? S’ispira a questa convinzione la proposta del Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) che ha unito all’idea più tradizionale di uno “spuntino all’aperto” una esperienza gastronomica ricercata e chic. Il programma offerto prevede anche un po’ di sano movimento prima di assaporare le specialità del luogo. Si raggiunge a piedi un suggestivo alpeggio dolomitico, vicino al lago di Braies, dopo una gita in barca a remi sulle acque turchesi e una rinvigorente scampagnata di circa un’ora e mezza. Qui, nel cuore delle Dolomiti Patrimonio Unesco, si trova la baita privata di caccia dell’hotel, che può ospitare fino ad un massimo di 8 persone, dove si avrà la possibilità di apprezzare tutto il gusto di una vera merenda tirolese, con vino dell’Alto Adige. Il prezzo della gita con pic nic è di 40 euro a persona (Tel. 0474 972142, www.romantikhotels.com).

Picnic per due, per la famiglia o deluxe
Un picnic per ogni esigenza, adatto al particolare momento conviviale che si vuole vivere.    Al Romantik Hotel Stafler di Vipiteno (BZ), regno dello chef 2 stelle Michelin Peter Girtler, è possibile scegliere tra diverse tipologie di cestino. IlPicnic De Luxe è pensato per coloro che ricercano un pranzo raffinato da consumare all’aria aperta, brindando con calici di Champagne su un prato fiorito, assaporando fragole fresche, brioche, verdura cruda con salsa, quiche, spiedini di sandwich, insalata di cetrioli e gamberetti, rotolini di salmone e baguette, e molte altre prelibatezze (89 euro per 2 persone). Per le coppie, invece, c’è il Picnic romantico, da consumare nella “casetta delle dolcezze”, un rifugio nel grande parco dell’hotel con divano e cuscini. Nel cestino, una bottiglia di prosecco, acqua minerale, melone, mozzarella con spiedini di pomodoro, rotolini di salmone, baguette, muffins (49 euro per 2 persone). Ma c’è una formula dedicata anche alla famiglia: è il Picnic Family, che comprende bevande per grandi e piccoli, insalata di pollo, spiedini di frutta, insalata di pasta in tegame, salsicce di maialino, patate in mantello allo speck, muffins, nuggets, bevande e i tradizionali giochi da praticare all’aria aperta, come una palla e un frisbee (95 euro per 2 adulti e 2 bambini). Un cestino speciale è il Picnic breakfast, riservato ai più mattinieri; al suo interno una bottiglia di prosecco, succo d’arancia, caffè, latte, salumi, prosciutto crudo, formaggio, burro, miele, marmellate, panini, macedonia, e un giornale da leggere nel relax dell’ombra (39 euro per 2 persone) (Tel. 0472.771136, www.romantikhotels.com)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...